1.Modalità d’ordine

Gli ordini possono essere effettuati via INTERNET: utilizzando la procedura on-line di “scelta, click, invio” sul sito web www.tecnowelding.it.
E’ indispensabile che sia chiaramente indicato il codice articolo e la quantità della merce ordinata.
Una volta effettuato, l’ordine non potrà essere modificato unilateralmente dal compratore.

2.Prezzi

I prezzi di riferimento sono quelli concordati con Tecnoforniture Welding srl.

3.Modalità di Pagamento

Le modalità di pagamento sono quelle concordate con Tecnoforniture Welding srl.

4.Modalità di consegna

La consegna della merce che si trova disponibile in magazzino avviene entro 7 (sette) giorni lavorativi al ricevimento dell’ordine (sul territorio nazionale dell’Italia, escluse isole ed esclusi giorni festivi). Tale termine è valido di massima, pertanto eventuali ritardi non legittimano da soli il risarcimento del danno o la risoluzione del contratto.
Salvo diverso accordo tra le parti, per la spedizione verrà addebitato un contributo concordato di volta in volta con Tecnoforniture Welding srl prima dell’ordine in base ai listini e alle condizioni in vigore.
In caso d’assenza dell’acquirente al momento della consegna, la merce resta giacente per tre giorni presso la sede del corriere, dopo di che viene restituita alla venditrice.
L’incompletezza o inesattezza dell’ordine esonera espressamente la venditrice dall’esecuzione dello stesso.

5.Recesso dal contratto

Il compratore può recedere dal contratto. Il recesso avviene mediante comunicazione scritta a
TecnoForniture Welding S.r.l.
Strada Statale 467, 11/F
42013 Casalgrande (RE)
entro e non oltre otto giorni dalla data della consegna della merce, indicando chiaramente la volontà di voler risolvere il contratto. La comunicazione, se fatta tramite e-mail, va indirizzata all’indirizzo di posta elettronica amministrazione@tecnowelding.it; se fatta tramite fax, va indirizzata numero di fax 0522/99.60.77
Il compratore che recede deve operare la restituzione della merce, che non dovrà presentare segni d’usura o utilizzo. Tale restituzione dovrà aver luogo al massimo entro 10 (dieci) giorni lavorativi dal ricevimento della merce.
Le spese di restituzione sono a carico del compratore. Sono inoltre dovuti alla venditrice i contributi fissi di spedizione anche se non ancora corrisposti. Tali importi potranno pertanto essere trattenuti in compensazione senza alcuna ulteriore formalità.
Qualora il compratore si avvalga del diritto di recesso l’importo da rimborsare sarà accreditato secondo le modalità concordate con TecnoForniture Welding S.r.l.

6.Garanzia

La merce è coperta da una garanzia minima di 1 anno dalla data di acquisto.

7.Conclusione del contratto

La venditrice segnala preliminarmente al compratore il ricevimento dell’ordine, mediante messaggio di ricevuta. Il contratto s’intende concluso con l’inizio dell’esecuzione, nel luogo e nel momento di consegna della merce al corriere. Eventuali conferme d’ordine sono da considerarsi semplici avvisi dell’avvenuto inizio dell’esecuzione.
Il compratore è tenuto a scaricare dal sito www.tecnowelding.it e a stampare o memorizzare su supporto duraturo una copia in formato PDF delle presenti condizioni generali di vendita, fatta salva la facoltà della venditrice di inviarne autonomamente copia al compratore.

8.Privacy

Con l’invio dell’ordine il cliente conferma di avere preso visione dell’informativa sulla privacy, in relazione ai suoi dati personali, e di tutte le clausole contenute nelle condizioni generali.

9.Legge applicabile e foro competente

Il presente contratto è regolato dalla legge italiana. La venditrice si riserva la facoltà di accettare ordini non provenienti dal territorio italiano. Anche in questi casi, resta tuttavia inteso che la lingua del contratto è l’italiano.
La venditrice si riserva la facoltà di modificare in qualsiasi momento senza preavviso la versione corrente delle presenti condizioni generali, pertanto il compratore al momento dell’invio dell’ordine è tenuto a consultare periodicamente il presente documento on-line, per prendere visione della versione applicabile al compratore in quel momento.
Per qualsiasi controversia l’autorità giudiziaria di Reggio Emilia sarà la sola competente.